Matteo Proto

Ricercatore in Geografia all’Università di Bologna. Le sue ricerche si concentrano nell’ambito della geografia storica, politica e della cartografia critica, con interessi per lo studio dell’acqua e dei paesaggi fluviali e l’analisi delle teorie geografiche nei processi di nation building e di costruzione dei confini. Ha svolto periodi di studio in Germania, Austria, Ungheria e Scozia.


Aggiornamento: 01/03/2020