Ernesto Ferrero

Presidente del Centro internazionale di studi Primo Levi e traduttore di Flaubert, Céline e Perec, è stato, tra l’altro, direttore editoriale di Einaudi e Garzanti, direttore letterario di Mondadori e del Salone del libro di Torino (1998-2016). Tra i suoi libri: N. (Premio Strega 2000); Lezioni napoleoniche (2002); I migliori anni della nostra vita (2005); Primo Levi (2007); Disegnare il vento (Premio Selezione Campiello 2011).


Aggiornamento: 01/12/2019