GNOSIS
Rivista italiana
diintelligence
Agenzia Informazioni
e Sicurezza Interna
» ABBONAMENTI

» CONTATTI

» DIREZIONE

» AISI





» INDICE AUTORI

Italiano Tutte le lingue Cerca i titoli o i testi con
GNOSIS 1/2004
Presentazione del Direttore



Cari lettori,

nel presentarvi il primo numero della nuova serie della Rivista del Servizio, vi dobbiamo diverse spiegazioni. Numerosi sono i cambiamenti rispetto all'ultimo numero di “Per Aspera ad Veritatem”, a cominciare proprio dalla testata. Perché abbiamo deciso di cambiare?
Abbiamo ritenuto – proseguendo il felice esperimento che nove anni fa ha visto il SISDe, unico Servizio nel mondo occidentale, decidere di “uscire” dalla tradizionale cortina di riservatezza pubblicando un periodico – che fosse possibile sviluppare ulteriormente l'iniziativa con alcune innovazioni che, speriamo, incontrino il vostro apprezzamento.

Il nome della testata è stato cambiato – mantenendo logo e motto del SISDe nella copertina – a favore di un titolo più semplice ed innovativo: “GNOSIS” (che noi preferiremmo pronunciato con la “g” dura) e, cioè, “conoscenza”.
Un titolo che, a nostro parere, contiene in sé il fondamento “ideologico” della missione di un Servizio: porre chi deve “agire” (e, cioè, primo fra tutti l'Esecutivo) nelle migliori condizioni di “conoscere”, prima di agire.

Per mantenere il carattere originario di “rivista di intelligence e cultura professionale” e svilupparlo ulteriormente, continueremo ad occuparci di tutti i temi e gli scenari che hanno attinenza con la sicurezza collettiva, proponendovi non solo l'opinione di esperti del mondo scientifico, della cultura e delle istituzioni, ma anche (e questa è un'altra novità), interventi “redazionali” nei quali condivideremo con voi riflessioni ed analisi del Servizio.
Quindi, fin da questo momento, troverete accanto ad articoli firmati da esperti “esterni” anche interventi del SISDe che verranno firmati con il nostro logo.

Si tratta di una scelta che comporta possibilità di sovraesposizione ma che riteniamo potenzialmente utile per far crescere la “cultura dell'intelligence” anche al di fuori del circuito istituzionale, ponendo a disposizione di una platea di lettori, che ci auguriamo sempre più ampia, riflessioni che possono rendere più chiari gli obiettivi ed i confini dell'operatività di un Servizio moderno. Certamente negli interventi redazionali non troverete notizie “classificate” o informazioni su quelle che possiamo definire le “arti del mestiere” dell'intelligence (il “tradecraft” anglosassone). Vi proporremo, tuttavia, interventi di analisi su tutti gli scenari della sicurezza.

Abbiamo, infine, modificato la cadenza, da quadrimestrale a trimestrale, e il prezzo di copertina, che è diminuito. Due cambiamenti che vogliono venire incontro al pubblico nella speranza di “crescere” anche nella tiratura.

Si sostiene – spesso a ragione – che le burocrazie mostrano sempre resistenze al cambiamento. Il SISDe, negli ultimi tre anni, si è sottoposto ad un profondo processo di “autoriforma” nella certezza che anche le istituzioni debbano costantemente adeguarsi al mutare degli scenari in cui operano. La nuova linea editoriale della Rivista del SISDe è uno degli elementi strutturali di questo processo di “autoriforma”. E' la manifestazione, “esterna” e visibile, della volontà del Servizio di adeguarsi, con spirito assertivo e costruttivo, ai nuovi orizzonti di riferimento.

“ GNOSIS ” è parte del nostro impegno istituzionale e, nella duplice veste di Direttore del SISDe e di Direttore della Rivista, la propongo alla vostra attenzione a nome di tutto il personale del Servizio, della redazione e dei collaboratori esterni.

Mario Mori




© AGENZIA INFORMAZIONI E SICUREZZA INTERNA